20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli. “Dammi 40 euro, muovete”, disoccupato picchia la madre anziana: arrestato 39enne


I carabinieri del nucleo radiomobile del reparto operativo di Napoli sono intervenuti a Montedonzelli, nell’abitazione di un uomo, 39enne disoccupato, che stava aggredendo la madre 70enne: aveva bisogno di 40 euro e per quel motivo era arrivato a picchiare la madre, mandandola in ospedale per le contusioni riportate, giudicate guaribili in sette giorni. La donna subiva maltrattamenti e vessazioni da nove anni e non aveva mai denunciato.

I carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo, mettendo al sicuro la vittima, solo dopo aver ingaggiato con lui una colluttazione. Il 39enne è stato arrestato per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia, lesioni e resistenza a un pubblico ufficiale: è in carcere a Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

La storia di Ernesto, l’ambulante napoletano finto tifoso del Milan: “Che s’addà fa pe campà”

Si chiama Ernesto Colella, originario di Pianura, l'ambulante che è diventato famoso dopo la vittoria dello scudetto del Milan. E’...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria