24.6 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Dramma a Caserta, commessa muore a 33 anni sul posto di lavoro: lascia figlio piccolo


Una terribile tragedia ha sconvolti, nel pomeriggio di ieri, la comunità di Casagiove dove una commessa, Donata Sorbo, di un noto negozio ubicato in via Regalone si è sentita male mentre stava lavorando. La ragazza di 33 anni si è accasciata e ha perso conoscenza andando in arresto cardiaco, come riportato dal sito edizionecaserta. Nonostante l’intervento tempestivo dei sanitari del 118  e  due ambulanze per Donata di Casapulla non c’è stato nulla da fare

La ragazza è stata trovata esanime nell’ufficio dal titolare che ha chiamato subito  i soccorsi. La donna lascia il marito Prisco ed un bimbo di due anni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Strage a scuola negli Usa: 18enne uccide 19 bambini e un’insegnante

Martedì un diciottenne ha aperto il fuoco in una scuola elementare in Texas, uccidendo 19 studenti e almeno un...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria