Elezioni 2018. Rush finale per partiti e movimenti: tutte le iniziative a Napoli

Siamo al rush finale di una campagna elettorale velenosa. Oggi sarà l’ultima giornata utile prima del consueto silenzio del sabato pre – voto e i candidati dei vari schieramenti utilizzano queste ultime ore per infittire la loro agenda di impegnie cercare di convincere i cittadini a votarli.

Sul territorio dell’area Nord-giuglianese, rientrante nel collegio Campania 1, sono diverse le iniziative. Forza Italia dà appuntamento alle 20 al Ristorante La Lanterna per una cena alla quale interverranno la parlamentare uscente Mara Carfagna, il coordinatore regionale forzista Domenico De Siano, Armando Cesaro, l’ex presidente facente funzione della Provincia di Napoli Antonio Pentangelo, i consiglieri regionali Flora Beneduce e Severino Nappi, Carla Ciccarelli e Vincenzo Santagada. Potere al Popolo, la lista di sinistra partorita all’interno dell’esperienza del centro sociale Ex Opg-Je So Pazzo, sarà in piazza Dante a Napoli dalle 20 per un evento alla presenza di Sabina Guzzanti, gli artisti Franco Ricciardi e Francesco Di Bella, oltre a tutti i candidati di Camera e Senato.

Nessun grande evento vedrà invece protagonisti i candidati 5 Stelle in città e sui territori. Si attende infatti il grande comizio di piazza del Popolo a Roma che inizierà alle 19, con bus che partiranno anche da Napoli nei pressi dell’Hotel Ramada in via Galileo Ferraris. La candidata locale di Liberi Uguali e parlamentare della legislatura oramai conclusa Michela Rostan, insieme al senatore Carlo Morra e a Josi Della Ragione sarà alle ore 20 al Twins Bistrot di via Annecchino a Pozzuoli. Nessun evento in programma invece per il Partito Democratico, che dopo il forfait di Renzi che avrebbe dovuto giungere a Torre Annunzia e Pomigliano d’Arco, si “accontenterà’’ di uscite in tono minore. Unico big che giungerà sul territorio sarà il ministro della Cultura uscente Dario Franceschini, che dà appuntamento alle 18 a Pompei, prendendo come esempio del buon lavoro del suo Ministero i meravigliosi scavi della città vesuviana.