Elezioni, arrivano i big nel Napoletano. Renzi e Cremaschi a Giugliano

 È l’ora dell’arrivo dei big. A meno di 20 giorni dal voto del 4 marzo, si intensificano le visite dei principali esponenti dei partiti in competizione per le politiche. Partiamo dal pomeriggio. Oggi a Villaricca il sottosegretario alla giustizia e a candidato alla Camera nel plurinominale Campania 1 per il Partito Democratico Gennaro Migliore supporterà la volata per la rielezione della deputata Giovanna Palma, della segretaria regionale democrat Assunta Tartaglione, del consigliere regionale Raffaele Topo e del candidato alla Camera Giuseppe Pellegrino. Migliore sarà sul territorio anche lunedì nel corso di un incontro nella sala consiliare del Comune di Mugnano di piazza Municipio. Iniziativa a Mugnano, nella mattinata di domenica, anche per gli esponenti locali di Liberi e Uguali, la lista che esprime come candidato premier Pietro Grasso. Clou del weekend appena iniziato, è però domani quando è previsto l’arrivo del segretario del Pd Matteo Renzi.

L’ex premier sarà a Napoli per una serie di iniziative. Oltre alla visita ad alcuni imprenditori e dei settori produttivi napoletani, Renzi sarà al Vomero per incontrare Paolo Siani e alle ore 18 al teatro Sannazaro di via Chiaia. Nel primo pomeriggio, alle 14.30, tappa al palazzo Palumbo di Giugliano di corso Campano. Per quanto riguarda la coalizione di centrosinistra, domani e domenica sarà a Napoli la leader della lista + Europa Emma Bonino. La storica esponente dei Radicali domani mattina visiterà gli spazi ipogei della basilica di Capodimonte (ore 11.30) insieme a Marco Rossi Doria e Paolo Siani, entrambi candidati nel Pd, mentre domenica terrà un incontro pubblico al circolo Intra Moena di piazza Bellini.

Continuano le iniziative anche di Potere al Popolo. Dopo l’incontro all’ex Opg di ieri del leader della sinistra francese Jean-Luc Melenchon (che ha fatto visita anche al primo cittadino di Napoli Luigi de Magistris) in piazza Matteotti a Giugliano arriveranno i candidati Giorgio Cremaschi, Mauro Romualdo, Arianna Organo, Angela Tufano, Antonio Rega e Carmine Sgariglia.  

Continuano anche gli appuntamenti dei candidati del M5S. Di Maio andrà Caserta il 23 febbraio e ad Afragola il 25 febbraio. Salvatore Micillo, candidato all’uninominale nel collegio di Giugliano, presenterà giovedì 22 febbraio all’ AgorÀ Wine & more a piazza Matteotti a Giugliano, il suo libro

“Sessantotto” una rivoluzione ambientale, a cui parteciperanno l’ex procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, il direttore di Legambiente Onlus Stefano Ciafani e la senatrice Paola Nugnes.