La storia di Francesco Chiofalo commuove Le Iene, «Non fumerò mai più perché…»

Francesco Chiofalo ha pubblicato le foto delle sue cicatrici post operatorie commentando: “Non potete immaginare il prurito”. L’ex concorrente di Temptation Island continua ad aggiornare sui social i suoi fan, dopo il delicato intervento di asportazione di un tumore al cervello: “Passerò la mia convalescenza in una clinica riabilitativa, ringrazio tutti per essermi venuto a trovare così in tanti all’ospedale in questi giorni”, queste le ultime dichiarazioni apparse nell’IgStories di Francesco Chiofalo. In tantissimi nelle ultime settimane hanno dimostrato solidarietà e vicinanza all’ex tentatore di Temptation Island

Nella scorsa puntata de Le Iene, è andato in onda un’intervista di Andrea Agresti che ha incontrato  Francesco Chiofalo

Le telecamere de Le Iene, come riportato dal sito bitchyf, hanno infatti immortalato Francesco Chiofalo sia la sera prima dell’intervento (quando ha confessato le sue paure) sia il giorno seguente quando è entrato in sala operatoria all’Ospedale San Camillo Forlanini di Roma e quando si è risvegliato sul proprio letto ad intervento concluso.

Le dichiarazioni

“Pensavo che a me non sarebbe mai potuto succedere, sono uno sportivo, mangio bene, non fumo. E’ un tumore di 5 centimetri infilato nel mio cervello. Non dormo più, penso solo a questa cosa. Continua a crescere a vista d’occhio, è come avere una bomba a orologeria in testa. Ho ancora tante cose da fare. Non sono mai diventato padre, non sono mai stato sposato. Ora rischio di non vederci più, o potrei restare paralizzato oppure avere problemi psichici come la demenza. Non riuscirei ad accettarlo”.

Al termine dell’intervento durato 7 ore, la Iena Andrea Agresti ha incontrato di nuovo Francesco Chiofalo che ha esclamato in lacrime (di gioia):

“Ce l’ho fatta. È stato il momento più brutto della mia vita. Quando ho riaperto gli occhi ho fatto subito così con i piedi e ho visto che si muovevano e che ci vedevo. Ho detto ‘Dio grazie’ sono stato salvato, sono fortunato”.

Successivamente ha anche promesso di smettere di fumare perché “la fortuna mi ha già graziato una volta