Furto di corrente da quasi 70mila euro in un solarium del Vomero, arrestato il titolare. IL NOME

Immagine di repertorio

I carabinieri della stazione Vomero Arenella, con la collaborazione tecnica di personale Enel, hanno scoperto il trucco usato in un centro estetico e solarium per rubare, negli anni, 68mila euro di energia elettrica.

In cima al contatore era stato installato un cavo che dalla rete principale portava energia direttamente nell’attività, saltando così la registrazione dei consumi.

Il titolare, Sandro Tarantino, 50enne di Calata Capodichino già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per furto aggravato di energia elettrica. Adesso è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Il by-pass è stato rimosso e posto sotto sequestro.