10.8 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Genitori affidano figlia 12enne al nonno: lui la violenta per un anno


Il padre imbarcato su una nave, la madre in carcere. La piccola 12enne viene così affidata i nonni, ma quello che nessuno avrebbe mai potuto immaginare, è che proprio di loro non avrebbe dovuto fidarsi.

LA VICENDA

Il nonno, infatti, ha abusato della nipote per un anno intero. «Mi toccava dappertutto, mentre facevo i compiti e mentre dormivo» ha dichiarato la piccola, dopo aver trovato il coraggio di denunciare quell’orrore. I fatti risalgono al 2015 e si sono verificati in un appartamento della Penisola Sorrentina. La testimonianza è stata riferita in aula proprio dalla madre della 12enne. Fu lei stessa, dopo un colloquio telefonico con la figlia, a denunciare l’accaduto direttamente dal carcere.

Ora, davanti al tribunale di Torre Annunziata c’è il nonno della piccola, insieme alla nonna, accusata di aver nascosto gli abusi. Sotto accusa anche il padre, che non sarebbe intervenuto nelle giuste tempistiche per bloccare quell’orrore.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Ipermercati senza controlli”, la denuncia del manager di Yamamay e Carpisa

"Ipermercati e supermercati sono realtà che, sin dall’inizio della pandemia, hanno dato  luogo ad assembramenti non controllati e autorizzati,...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria