Giugliano. Trovati 25 chili di marijuana nascosti in un casolare, nei guai 35enne

Quasi 25 chili di marijuana sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato a Giugliano nel corso di un’operazione che ha portato all’arresto di un 35enne del posto. Il blitz è stato effettuato dalla Squadra Mobile di Caserta congiuntamente al personale del Commissariato di Giugliano. L’uomo è stato tenuto sotto osservazione dopo aver notato alcuni movimenti sospetti fuori alla sua abitazione. I poliziotti hanno così deciso di agire, e in un casolare situato su un terreno pertinente alla casa del 35enne, nascoste all’interno di una botola sotterranea, sono state rinvenute 15 buste trasparenti, singolarmente sigillate, due buste per l’immondizia di colore azzurro e due grossi involucri richiusi con carta e cellophane trasparente, tutti contenenti marijuana per un peso totale di 24,25 kg.