Gomorra 4, ansia per la sorte di Patrizia: un video di Cristiana Dell’Anna fa preoccupare i fans

Cristiana Dell'Anna - Patrizia di Gomorra
Cristiana Dell'Anna - Patrizia di Gomorra

Cristiana Dell’Anna, o Patrizia,  fa ‘preoccupare’ i suoi fans. L’attrice, che serie dopo serie ha conquistato il pubblico di Gomorra 4 col suo fascino ma soprattutto con il suo carattere, ha pubblicato un video ‘misterioso’ su Instagram.

“FERITE E TATUAGGI” – IL POST DI CRISTIANA DELL’ANNA

«Tatuaggi e cicatrici gomorresche»Breve descrizione, poche parole, ma il significato? A questo punto le ipotesi sono tante. Molti punti interrogativi su quelle 4 parole che dovranno significare sicuramente qualcosa. C’è chi crede che Patrizia potrebbe rimanere ferita nel corso della prossima stagione o che comunque potrebbe cambiare aspetto. Non ci resta che attendere un altro po’ di tempo per scoprire l’ennesima sorpresa riservataci dai produttori di Gomorra 4.

 

 

CHI È CRISTIANA

Cristiana Dell’Anna nasce il 24 agosto del 1985 a Napoli. Come attrice è conosciuta grazie ad Un posto al sole, soap opera in cui interpreta le sorelle gemelle Micaela e Manuela Cirillo. Entrata nel cast nel 2012, ne è uscita nel 2016. Nel 2015 e nel 2016 recita nella serie televisiva Gomorra – La serie, in cui interpreta il ruolo di Patrizia Santoro.

Ha recitato in alcuni cortometraggi, nella pellicola cinematografica Third Contact (2011) e nella serie web Soma (2012). Inoltre ha anche recitato con Alessandro Siani in ‘Mister Felicità’, un film molto gettonato in Italia e che ha fatto ridere milioni di persone.

Gomorra 4 cerca giovani napoletani per la quarta serie, come candidarsi

Nell’ambito della Convenzione stipulata tra il Comune di Napoli e la società Cattleya per l’uso dei locali del Cohousing Cinema Napoli, è prevista la disponibilità della società ad attivare stage per giovani studenti delle scuole o corsi di cinema programmati nella città di Napoli.

Si comunica quindi che la società Cattleya, impegnata attualmente nelle riprese della serie tv “Gomorra – La serie 4“, ha richiesto la collaborazione di due stagisti presso il gruppo Casting.

Ci sarà bisogno di  figurazioni e piccoli ruoli e di uno stagista per l’ufficio di produzione.

I RUOLI DISPONIBILI PER GOMORRA 4

Gli stagisti o il gruppo Casting si occuperanno principalmente di:

  • Scatti fotografici dei candidati come comparse;
  •  Archiviazione documenti e moduli;
  •  Telefonate per la convocazione ai provini;
  • Gestione delle mail e dei social.

Avranno, inoltre, l’opportunità di vivere l’esperienza del set come capogruppo casting aggiunto. Lo stagista di produzione dovrà lavorare come supporto al coordinamento tra produzione, regia ed amministrazione. È richiesta una buona conoscenza dell’uso del PC e del pacchetto Office.

DURATA DELLO STAGE

Gli stagisti inoltre dovranno essere già provvisti di copertura assicurativa. Lo stage ha la durata di 2 mesi per l’ufficio produzione e 3 per il gruppo casting eventualmente prorogabili ed è previsto un rimborso per i pasti.

 

 I curricula dei candidati dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 26 giugno 2018 all’Ufficio Cinema via posta elettronica, ufficio.cinema@comune.napoli.it, esclusivamente per il tramite di Università e Scuole di Cinema riconosciute dalla Regione Campania.

GLI ALLEGATI RICHIESTI

Non saranno prese in considerazione richieste inviati dai candidati. Ogni Scuola o Università potrà inviare massimo 3 candidature per profilo ed evidenziare in oggetto Candidature per stage presso Cattleya – profilo casting o Candidature per stage presso Cattleya – profilo produzione. Gli Istituti privati interessati dovranno allegare alla mail di inoltro delle candidature:

  •  cv dei candidati
  • attestazione del riconoscimento rilasciato dalla Regione Campania.

L’Ufficio Cinema provvederà a sottoporre i cv alla produzione, che si dovrà occupare della selezione.

La produzione contatterà esclusivamente i candidati i cui curricula saranno selezionati per il colloquio. Qualora nessuno dei curricula inviati dovesse risultare idoneo per i profili richiesti, non sussiste obbligo per la società di procedere all’assegnazione degli stage.