Ieri sera Elodie ha lasciato tutti a bocca aperta quando è apparsa sul palco dell’Ariston a Sanremo. Tacchi vertiginosi rosso fuoco per scendere dalla scalinata come fossero scarpette da ginnastica, lungo vestito a tubino in maglia tempestata di Swarovsky by Versace e orecchino da 45mila euro. Trucco naturale, spalline doppie, scollo generoso, bracciale da 55mila euro (di brillanti della collezione one-of-a-kind Serpenti di Bvlgari High Jewellery Collection). Una meraviglia.

Ha incantato tutti Elodie, ma il momento di imbarazzo non è comunque mancato. La cantante, mentre scendeva le scale, ha perso un orecchino che le è caduto e terra improvvisamente. «Sono un po’ buffa», la frase scelta per sdrammatizzare un piccolo incidente che, di sicuro, non ha condizionato la presenza imponente dell’artista a Sanremo.

La storia di Elodie

Quando la cantante aveva 18 anni, ha provato ad entrare ad X Factor senza però riuscirci. A bloccarle un futuro brillante era stato il no di Simona Ventura. Elodie non l’ha dimenticato facilmente, anche se tra le due donne adesso le cose sono cambiate. “Dopo X Factor non ho cantato per diverso tempo, almeno per quattro anni. Non cantavo neppure sotto la doccia”, ha raccontato nel corso dell’intervista. L’artista aveva voglia di emergere nel mondo della musica, ma quel rifiuto l’ha invece trasportato in un periodo di sconforto totale. Presa dalla delusione, Elodie aveva deciso di trasferirsi in Puglia.

La cantante ha anche spiegato i motivi del suo trasferimento in Salento. Era innamorata di un ragazzo e così aveva deciso di andare a vivere con lui, facendo la cameriera e la cubista per mantenersi. “All’inizio non è stato facile: è stata dura, ho lottato con me stessa e con gli altri. Vedevo la gente che mi guardava come se fossi una facile. Non vedevo alcuna approvazione nel loro sguardo, ma mi è servito tantissimo a non farmi toccare da ciò che pensava la gente. Mi divertivo, lavoravo, non facevo nulla di male. Mi sono persa – confessa – potevo riprendere la mia carriera, iniziare a fare quello che poi ho fatto dopo”. Detto fatto. A 25 anni Elodie riprende in mano la sua vita e si rende conto che la sua voce può portarla lontano. Molto lontano. Anche grazie a Maria De Filippi ed il suo reality show: ‘Amici‘.

Purtroppo neanche in quell’occasione Elodie era riuscita a prendersi lo scettro di vincitrice, classificandosi seconda. Ma poco importa: produttori e discografici le avevano già messo gli occhi addosso. Dopo che ha dovuto affrontare anche il divorzio dei genitori e la malattia della madre. “Lo sanno tutti, ho avuto un passato complesso: sono cresciuta in un quartiere popolare di Roma. Ho scoperto presto com’è l’essere umano, quindi fallibile, contorto. Per una bambina non è facile comprenderlo. Ma ora posso dirlo: a 30 anni vivo e gioco con lo stesso entusiasmo di una bambina. Mi sto riprendendo la mia infanzia.

Dopo uno dei periodi più difficili della sua vita, Elodie oggi può vantarsi di essere una delle cantanti più ammirate in Italia, con tanto di meriti.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità