Ieri sera gli agenti del Commissariato Ponticelli e dell’Ufficio Prevenzione Generale, sono intervenuti presso l’Ospedale del Mare per un’aggressione ai danni di un’infermiera.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima,  un’infermiera al termine del turno di servizio, mentre si stava recando al parcheggio riservato al personale sanitario, ha notato un uomo seguirla, che successivamente l’aveva bloccata ed aveva iniziato a molestarla. Solo grazie all’intervento delle guardie giurate, accorse in seguito alle urla della donna, queste ultime hanno bloccato l’uomo.

Rosario Orsini, 34enne napoletano già sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G. per reati della stessa specie, è finito in manette per violenza sessuale aggravata.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.