Elezioni Giugliano. Maisto: “C’è amarezza, la città non ha percepito il cambiamento. Al ballottaggio andrò a votare”

Giuseppe Pietro Maisto ai microfono di InterNapoli.it
Giuseppe Pietro Maisto ai microfono di InterNapoli.it

“C’è amarezza per il fatto di non essere riusciti a far passare il messaggio della Giugliano che avremmo voluto, ma soprattutto che volevamo portare avanti. Ma bisogna rispettare il voto e gli elettori”. Queste le prime dichiarazioni di Giuseppe Pietro Maisto, candidato del centrodestra che oramai sembra essere fuori dal ballottaggio.

«L’effetto De Luca e l’effetto Covid hanno pesato tanto. Stando alle percentuali, credo che questo dato si è fatto sentire molto sul nostro territorio ed abbia influito sui risultati.

SUI RITARDI DELLA PRESENTAZIONE DELLE LISTE “Non mi preoccuperei di questo, non posso dare la colpa a nessuno. Io sono consapevole di quello che è stato il risultato elettorale. Ho avuto modo di notare che il mio nome è andato al di là delle liste, una cosa che non mi aspettavo, anche se non è bastata”.

SE SI ASPETTAVA QUALCOSA IN PIÙ DAI PARITI “Visti i risultati di ieri, no. Non ho ancora i dati – spiega Maisto – ma obiettivamente se c’è un trend bisogna seguirlo. I candidati che hanno partecipato alla competizione con me hanno fatto del loro meglio ed hanno dato il massimo, per questo li ringrazio”.

SE RITIENE DI AVER FATTO IL POSSIBILE“Ho fatto quello che ritenevo giusto, ho rappresentato la Giugliano che desideravo potesse realizzarsi. Evidentemente, la città che immaginavo di portare avanti non è quella che vogliono gli elettori. Volevo mettere cose a posto, cose che andavano riviste. Ma ribadisco: il voto va sempre rispettato”.

AL BALLOTTAGGIO COSA VOTA “Io andrò al voto, con la mia famiglia. Non so se la coalizione riterrà opportuno fare altro”.

SUL FUTURO“Io faccio tutto con la coalizione. Parlo e ragiono con loro, e rispetto quello che è il giudizio degli elettori. Io mi sono candidato a sindaco”.

Elezioni Giugliano, intervista al candidato sindaco del centrodestra Giuseppe Pietro Maisto. L'aggiornamento sullo spoglio – https://bit.ly/300UGlX

Publiée par InterNapoli.it sur Mardi 22 septembre 2020

DA DOVE RIPARTE IL CENTRODESTRA A GIUGLIANO E IN REGIONE CAMPANIA?“Bisogna capire e mettere a posto gli ultimi accadimenti che si sono registrati. Bisognerà riflettere sul voto, su quelli che sono i risultati delle elezioni regionali, sugli impegni portati avanti in campagna elettorale. Mi compete Giugliano, ed io – specifica Maisto – ho le idee chiare sulle cose su cui ho voluto focalizzare la mia attenzione”.

SU ARMANDO CESARO, CHE HA PUBBLICATO UNA FOTO SORRIDENTE CON SCRITTO “QUALCUNO È IN ANSIA”“Non tocca a me giudicare. Non voglio polemiche, non mi piacciono e non voglio entrare in un contesto che non mi appartiene”.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK