Compra una Lamborghini da 300mila euro, si schianta e la distrugge dopo 20 minuti

In foto la Lamborghini distrutta [Immagine di repertorio]
In foto la Lamborghini distrutta [Immagine di repertorio]

Ha comprato una Lamborghini Huracan Spider per 275mila euro, ma dopo appena 20 minuti dall’uscita dal concessionario dove l’aveva comprata, si è schiantato. Risultato? Auto quasi completamente distrutta. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì scorso in Gran Bretagna, lungo la M1 nel West Yorkshire, all’altezza di Ossett. La polizia ha trovato l’auto incidentata e, anche se non ci sono state gravi conseguenze per l’autista, quest’ultimo è stato ugualmente trasportato in ospedale per accertamenti.

«Solo un’altra auto incidentata, ma in questo caso è una Lamborghini nuova di zecca, uscita venti minuti prima dalla concessionaria». Così, la polizia, ha raccontato quanto accaduto. A riportare i fatti è stato l’Indipendent. A tamponare l’auto probabilmente è stato un furgone. Adesso la polizia sta cercando di ricostruire l’intera dinamica dell’incidente. Non è esclusa l’ipotesi che l’automobilista abbia perso il controllo del mezzo per l’alta velocità e un malfunzionamento ai freni.

Le altre notizie | Una Lamborghini per il piccolo Leone: Chiara Ferragni e Fedez criticati sul web

Fa discutere il regalo ricevuto dal piccolo Leone. Il piccolo di casa Ferragni ha appena ricevuto un grande regalo, una fiammante Lamborghini bianca da bambino e i genitori hanno immortalato il momento. Nello scatto condiviso da Chiara e Fedez, spiega Il Messaggero, l’influencer è “a cavallo” di una Lamborghini più piccola, il rapper di una mini Vespa e Leone sull’auto più grande. «E il miglior veicolo va…», cinguetta Chiara Ferragni. E i commenti pungenti dei follower non si fanno attendere. «Morigerati», scrivono. E ancora: «Spero che qualcuno gli abbia regalato anche dei Lego». Ma ci sono anche i fan che commentano il regalo con ironia: «Leone ha una macchina più costosa della mia». E ancora: «Potevate iniziare con una Panda giocattolo, umiltà». Anche questa volta Chiara Ferragni avrebbe scelto di non rispondere alle provocazioni.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.