Obbligo di soggiorno a Sant’Antimo, i carabinieri lo trovano a Giugliano sull’Asse Mediano: arrestato

I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato a Giugliano Luigi Guarino, 30enne accusato di aver violato gli obblighi e le prescrizioni inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno nel comune di Sant’Antimo. L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma sull’Asse Mediano a bordo di un furgone Fiat Ducato, in direzione Lago Patria. Il 30enne è stato arrestato  ed è ristretto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Sant’Antimo in attesa del giudizio per direttissima previsto per la mattinata di oggi presso il tribunale di Napoli Nord.