Tragedia sulla Circumvallazione, Marco investito e ucciso a 45 anni

Tragedia sulla Circumvallazione, Marco investito e ucciso a 45 anni
Tragedia sulla Circumvallazione, Marco investito e ucciso a 45 anni

Una vera e propria tragedia quella che ha colpito la comunità di Somma Vesuviana. Marco Alano, 45 anni, ha perso la vita nella giornata di ieri in via Circumvallazione. L’uomo, originario di Portici, stava per terminare la sua giornata di lavoro nella fabbrica (che confeziona e commercializza frutta secca in Italia e all’estero) presso la quale era impiegato, così come la moglie. Marco doveva spostarsi da un deposito per andare proprio alla fabbrica, ma è stato investito da un ragazzo di 21 anni di Sant’Anastasia. Quest’ultimo l’ha travolto con una Fiat Panda, trascinandolo per qualche metro sul parabrezza per poi fermarsi.

I soccorsi a Marco

Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 45enne. Insieme ai soccorsi sono arrivati anche i carabinieri e gli agenti della polizia locale. L’investitore è stato denunciato a piede libero per omicidio colposo stradale. Esami tossicologici ed alcolemici sono risultati negativi. Ad indagare su quanto accaduto sono gli uomini della polizia locale di Somma Vesuviana. A riportare la notizia è La Provincia Online. Si cercherà, adesso, di analizzare le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Al momento resta ancora da analizzare la scatola nera dell’auto che guidava il 21enne per capire quanto andasse veloce la vettura.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK