Incidente stradale a Capodanno, Marco non ce l’ha fatta: il giovane è morto al Cardarelli

Lutto a Capri, Marco Torre non ce l’ha fatta. Il giovane rimasto ferito in un incidente stradale lo scorso primo gennaio e ricoverato in gravissime condizioni all`ospedale Cardarelli di Napoli è morto poche ore fa.

I concittadini avevano organizzato una veglia per il ragazzo grazie al passaparola sui social network e su WhatsApp con un messaggio che ha avuto centinaia di condivisioni. Questo il testo come riportato da ‘Voce di Napoli’:

Questa sera dalle 21:30 alle 22:30 in piazza Edwin Cerio, ad Anacapri – scrivevano – ci sarà una veglia di preghiera, di unità, di incoraggiamento, di vicinanza al nostro carissimo Marco Torre e ai suoi cari. Noi crediamo fortemente che l’unità dell’isola che prega all’unanimità ci permetterà di vedere un miracolo! Se hai modo, vieni munito di una candela, in segno simbolico!
Ci sono dei momenti in cui una comunità deve stringersi e pregare insieme e questo è uno di quei momenti. Un cuore sincero e una fede, grande quanto un granello di senape, possono smuovere le montagne“.