29.3 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Mathias Olivera al Napoli, oggi le visite mediche poi la firma del nuovo terzino


Primo colpo del Napoli per la prossima stagione: sono fissate per stamattina a Villa Stuart, a Roma, le visite mediche di Mathias Olivera, terzino sinistro uruguaiano proveniente dal Getafe. La conferma alle voci delle ultime ore arriva dal presidente del club spagnolo, Angel Torres, ai microfoni di CalcioNapoli24.  “Abbiamo trovato – riporta il sito d’informazione – tra il Getafe e il Napoli l’accordo per Mathias Olivera, e anche il giocatore ha trovato l’accordo col club. Se supererà le visite mediche, sarà un giocatore del Napoli”. Superate le visite mediche, Olivera raggiungerà la nazionale dell’Uruguay.

Prestito con obbligo di riscatto intorno ai 12 milioni più bonus la formula dell’affare.

Mathias Olivera era corteggiato anche dal Benfica, ma lui voleva il Napoli e alla fine è stato di parola. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla trattativa che si è sbloccata solo ieri: “Il giocatore è stato di parola per l’accordo preso e ha lasciato intendere al club che la scelta Napoli era l’unica. Il resto lo hanno fatto il suo agente uruguaiano Pablo Boselli e quello italiano Alessandro Lucci. La mediazione è arrivata a dama proprio ieri pomeriggio e poco dopo le 18 Boselli ha chiamato il Napoli per dire che c’era il via libera e dunque già oggi Olivera sosterrà le visite mediche”.

Mathias Olivera è il secondo acquisto del Napoli che verrà.

Il terzino sinistro. I club hanno colmato l’ultima distanza di un paio di milioni e il Getafe, protagonista di un classico tira e molla di mercato, ha dato a Mathias il placet per partire subito: oggi arriverà a Roma per sottoporsi alle visite mediche e poi firmerà il contratto nel giorno del compleanno di Aurelio De Laurentiis. Il presidente, insomma, s’è regalato e ha regalato a Spalletti il mancino ritenuto necessario, firmando così un altro colpo dopo l’acquisto già annunciato della ventunenne ala sinistra georgiana, Khvicha Kvaratskhelia. Lo scrive il Corriere dello Sport. 

 

 

 

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Stroncata dal tumore a 37 anni, mamma Laura lascia un libro per ogni compleanno del figlio

Un libro per ogni compleanno del figlio Tommaso, di soli 3 anni, fino a che non sarà adulto. Questo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria