Messi al Psg
Messi al Psg

Inizia anche ufficialmente la nuova avventura di Messi col PsgKhalifah Bin Hamad Al Thani, fratello del proprietario del Psg, ha infatti postato su twitter una foto della Pulce con la maglia della formazione transalpina. «La trattativa è terminata, presto l’annuncio» il messaggio dell’emiro. L’ormai ex Barça ha firmato un contratto biennale, più opzione per un’altra stagione, da circa 35 milioni di euro all’anno. A Parigi ritroverà l’amico Neymar, che si è rivelato fondamentale per la sua decisione.

“Le trattative sono ufficialmente concluse. Più tardi l’annuncio”: Tamim bin Hamad Al Thani, fratello dell’emiro del Qatar proprietario del PSG Khalifah Bin Hamad Al-Thani, ha confermato sui social l’imminente trasferimento di Lionel Messi al Paris Saint Germain.

Un’operazione fino a pochi giorni fa impensabile, ma che è diventata realtà dopo il clamoroso divorzio tra la Pulce e il Barcellona per motivi economici.

Messi al Psg

Secondo le indiscrezioni, Lionel Messi, che andrà a formare un tridente stellare con Mbappé e Neymar sotto la Torre Eiffel, percepirà un ingaggio da 35 milioni di euro a stagione. I dialoghi tra gli agenti del giocatore e la società francese si sono intensificati nelle ultime ore, fino a trovare un accordo.

Messi ha lasciato Ibiza, il luogo dove stava trascorrendo le vacanze con la famiglia, per seguire di persona la vicenda: scosso per l’addio forzato al Barcellona per motivi economici, ha scelto Parigi per il suo futuro. Nelle ultime ore il sei volte Pallone d’Oro ha parlato con l’allenatore dei francesi e connazionale Maurizio Pochettino.

Per il Psg è l’ennesimo acquisto di peso per una squadra ora davvero stellare: prima della Pulce sono sbarcati in Francia Donnarumma, Hakimi, Sergio Ramos, e Wijnaldum. Già si scatenano le polemiche sui social in merito al fair play finanziario della Uefa, ormai obsoleto e completamente ignorato dall’emiro.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.