Meteo, maltempo in arrivo

Meteo incerto nelle ultime settimane. La classica imprevedibilità di marzo si è impossessata del mese di aprile che sta facendo registrare nevicate, freddo e gelate. Il mese di aprile – specificano gli esperti de Ilmeteo.it – è statisticamente uno dei più dinamici imprevedibili dell’intero anno e più di qualche volta è caratterizzato da improvvisi ribaltoni. Ed è proprio quello che è accaduto quest’anno: dopo dei primissimi giorno con temperature fin troppo elevate per il calendario, ora l’atmosfera ha assunto connotati addirittura più autunnali che primaverili. Un vero e proprio flop soprattutto dal punto di vista delle temperature che tra l’altro caratterizzerà anche i prossimi giorni.

Il caldo è ancora lontano e bisognerà attendere almeno fino a fine mese. Fino a metà aprile le temperature saranno sotto la media stagionale di almeno 6 gradi. I termometri non saliranno fino a fine mese quando l’alta pressione inizierà a mostrare i suoi segnali sul nostro Paese a partire dal Sud Italia.

Niente primavera.
Anzi, a cavallo del prossimo fine settimana, a causa di un probabile nuovo guasto del tempo e di un ennesimo contributo dell’aria fredda, la colonnina di mercurio faticherà durante il giorno a salire sopra i 12/13°C su molte regioni del Nord e del Centro, in città come Torino, Milano, Firenze e Pescara, solo per fare qualche esempio. Poco caldo anche al Sud, che verrà interessato da una fase di maltempo.

Quando potremo assaporare allora un contesto più mite? Con tutta probabilità bisognerà attendere come minimo la prossima settimana, quando una timida alta pressione cercherà di conquistare il nostro Paese, tuttavia se questa ipotesi avrà bisogno di parecchie conferme in quanto l’impianto generale atmosferico continua a darci segnali ben poco incoraggianti.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.