Monte Somma
Il soccorso alpino in azione sul Monte Somma.

Giallo nel napoletano dove un uomo è stato trovato privo di vita e con ferite alla testa ed alle mani in un terreno del Monte Somma nel Parco Nazionale del Vesuvio. Si tratta di un 61enne del posto, uscito da casa in mattinata per andare in cerca di asparagi. I familiari non vedendolo rincasare e non riuscendo a rintracciare hanno allertato le forze dell’ordine. Tutti si sono messi alla ricerca dell’uomo. Purtroppo, il corpo poi, è stato trovato successivamente dai carabinieri durante una battuta di ricerca, quando ormai non c’era più nulla da fare.

Il corpo ritrovato senza vita sul Monte Somma

Sono intervenuti tutti nella disperata ricerca dell’uomo, dai militari alla Protezione Civile. Anche il soccorso alpino. C’era l’ipotesi che l’uomo, infatti, sarebbe potuto cadere in un crepaccio. Quando il corpo è stato ritrovato si presume che il decesso sia avvenuto qualche ora prima. L’automobile è stata poi recuperata in serata, non era distante dal luogo di ritrovo del corpo senza vita, parcheggiata lungo una strada alle pendici della montagna. L’uomo aveva ferite al volto ed alle mani, probabile l’attacco di un animale dopo la morte.

La causa del decesso non è ancora chiara

Le cause del decesso non sono per il momento ancora chiare: si presume per morte a cause naturali, ma anche quella di un incidente mentre l’uomo si trovava da solo sulla montagna. Hanno escluso invece che l’uomo abbia perso la vita cadendo, vista la posizione del corpo. Altri elementi arriveranno dopo l’esame autoptico che avverrà presso l’Ospedale Il Policlinico di Napoli. Nel frattempo proseguono le indagini i carabinieri della Compagnia di Torre del Greco insieme a quelli della stazione ‘Parco’ di San Sebastiano al Vesuvio. Ulteriori accertamenti cercheranno di capire se il 61enne nel momento del decesso fosse in compagnia di altre persone.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.