9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Addio angelo con gli stivali”. Bacoli e Caserta piangono Roberto Cafiero, vigile del fuoco stroncato dalla malattia


Si sono tenuti stamattina nella frazione di Cappella a Bacoli i funerali di Roberto Cafiero. Il 39enne, vigile del fuoco, è deceduto per un brutto male. Grande commozione e lacrime ai funerali di Roberto Cafiero, celebrati nella chiesa della Madonna del Buon Consiglio. Presenti oltre ai familiari, anche alcuni colleghi. 

“Purtroppo, Roberto Cafiero, un nostro fratello, uno di noi, uno di A.N.D. un precario dei vigili del fuoco. Purtroppo non è riuscito a sconfiggere un brutto male. Siamo vicini nel dolore alla famiglia e a tutti i colleghi del comando di Caserta. Siamo molto toccati per la perdita del nostro amico. La nostra lotta sarà anche la tua, a lassu’ guidaci Angelo con gli stivali. Questo il commovente messaggio dell’amico Carlo. 

I MESSAGGI DEI COLLEGHI

“Roberto Cafiero un ragazzo dall’animo buono, un padre speciale. Hai lottato tanto, avevi tanta voglia di vivere ma il destino ha voluto così. Sei volato via lasciandomi un vuoto nel cuore. Fa buon viaggio amico mio che il mio pensiero arrivi a te ovunque tu sia. Ti vorrò sempre bene. Ciao Roby”, scrive invece Fabio

“Ciao Roberto Cafiero. Caro amico mio purtroppo i problemi che la vita ci ha dato ci a separati materialmente ma mai con la mente e col cuore. E anche adesso che non ci sei più non ti separerai dalla mia mente ma soprattutto dal mio cuore caro amico mio”.

Ciao Roberto ti porterò sempre con me, sei stato un grande amico e collega, buon viaggio guerriero..

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria