Lutto per Nainggolan, morta la nipote di 25 anni: «Mancherai a tutti»

Nainggolan e la foto pubblicato su Instagram dopo la morte della nipote [Foto d'archivio]
Nainggolan e la foto pubblicato su Instagram dopo la morte della nipote [Foto d'archivio]

Una terribile tragedia quella che ha colpito Radja Nainggolan. Il calciatore del Cagliari, su Instagram, ha infatti svelato di aver perso la nipote di 25 anni, Amber Noboa, deceduta dopo una lotta contro il canro. La notizia è stato riportata dal quotidiano VoetbalPrimeur, il quale ha raccontato di come la giovane – figlia del fratellastro del centrocampista – sia scomparsa dopo aver combattuto a lungo contro la terribile malattia.

Mancherai a tutti noi – scrive Nainngolan nel post – Al tuo ragazzo, ai bimbi, al papà, ai fratelli e alle sorelle. Così giovane e non riesco a crederci. Ora raggiungi la mamma e dalle un grande abbraccio. Ti proteggerà ancora di più». Anche la moglie di Nainggolan, Claudia, da tempo combatte contro un tumore. Proprio per questo motivo, il calciatore aveva deciso di vestire la maglia del Cagliari – dopo l’addio all’Inter – per restare più vicino alla sua ‘metà’. Questo il post: “Mancherai a tutti. Non riesco ancora a credere che te ne sei andata così giovane. Adesso vai dalla mamma e dagli un grande abbraccio, lei ti proteggerà ancora di più. Mancherai a tutti”

Nainggolan, il commovente messaggio della moglie malata per le figlie: “Niente lacrime bambine mie…” (L’articolo del 29 ottobre 2019)

È sicuramente un periodo non facile quello che sta attraversando Radja Nainggolan e sua moglie Claudia. La ragazza continua la sua battaglia contro un cancro al seno che l’ha colpita lo scorso luglio. Claudia ha sempre parlato della malattia condividendo tutte le ansie e paure sui social.

Lady Naingolann è tornata a Roma allo stadio ancora una volta in occasione della partita dei giallorossi contro il Borussia Moenchengladbach di Europa League. In tribuna solo sorrisi. La 36enne inizia la radioterapia e lo svela sul Instagram.

Pubblica una foto che la immortala travestita per Halloween lo scorso anno insieme alle sue bimbe, Aysha, nata nel 2012, e Mailey, venuta al mondo nel 2016, e scrive: “Domani sarà l’inizio di un nuovo percorso, una nuova avventura… la ‘radioterapia’… sono ancora incredula sull’accaduto, tante volte mi domando cos’abbia fatto di male per meritarmi tutto questo…!”.

“Poi mi rendo conto che come me ci sono milioni di persone che combattono a testa alta, con un unica speranza… Uscirne quanto prima!!! Sono stanca e stufa di tutto, vorrei come ogni anno in questo periodo dover pensare, cosa organizzare per Halloween alle mie bambine, invece devo solo pensare ad organizzarmi le giornate in ospedale. sarà un Natale 🎄 di merda, saranno feste tristi ma Stic***i … avanti tutta💪🏻 Vado l’ammazzo e torno🐞… Bambine mie, niente lacrime, recupereremo tutto il tempo perso!!! PAROLA DI MAMMA!!”.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK