Cornetto 'amaro' a Napoli: noto locale sanzionato

A pochi minuti dalla mezzanotte i carabinieri della stazione di borgo Loreto hanno avviato a Napoli un controllo del territorio atto a contrastare i comportamenti contrari alle norme anti-covid.

Durante il servizio, intorno all’una di notte, i militari hanno sanzionato 13 persone che gustavano cornetti appena acquistati in una nota cornetteria di Via Vespucci. All’esterno del bar anche un banco per la preparazione delle crepes destinate – nonostante le prescrizioni ancora imposte – alla folta clientela notturna. Anche il titolare è stato sanzionato: l’attività sarà segnalata per la sanzione accessoria della chiusura per cinque giorni. 

Le disposizioni anti-covid prevedono infatti la chiusura dei locali e il divieto di ‘iniziative’ che possano causare assembramenti. Ad aggravare la posizione dei titolari del locale e degli avventori, la permanenza ben oltre l’orario del coprifuoco all’esterno dell’attività commerciale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.