Annullata l’amichevole del Napoli, 3 calciatori dello Sporting Lisbona positivi al Covid

Annullata l'amichevola tra Napoli e Sporting Lisbona [Immagine di repertorio]
Annullata l'amichevola tra Napoli e Sporting Lisbona [Immagine di repertorio]

Grande apprensione in casa Napoli in vista del match di stasera contro lo Sporting Lisbona in Portogallo. Quella di oggi, infatti, dovrebbe essere stata l’ultima amichevole prima dell’inizio della stagione degli azzurri. Secondo quanto riferito da Sky, però, la partita è saltata a causa di alcuni problemi legati ai tesserati della squadra portoghese. Il club andaluso avrebbe tre giocatori positivi al Covid, motivo per il quale la gara è stata annullata.

La squadra allenata da Gattuso era arrivata a Lisbona già poco prima di pranzo con un volo privato, e adesso chiede almeno di poter usare il campo dello Sporting per allenarsi in vista dell’inizio della stagione, ormai alle porte.

Adl positivo al Covid, buone notizie per Gattuso e per il Napoli: i test sono negativi [Articolo dell’11 settembre 2020]

I giocatori e tutto lo staff tecnico del Napoli si sono sottoposti ieri mattina al tampone bisettimanale come da protocollo Covid e sono risultati tutti negativi. Lo apprende l’Adnkronos da fonti vicine alla società di calcio partenopea.

Mentre il presidente Aurelio De Laurentiis, positivo al Coronavirus, è in isolamento domiciliare nella sua abitazione romana da ieri, nessun problema per la squadra di mister Gattuso che viene controllata regolarmente come da prescrizioni sanitarie: ogni settimana, infatti, si sottopone a doppio tampone a distanza.

Confermati, dunque, le amichevoli in programma: stasera contro il Pescara e quella contro lo Sporting Lisbona in Portogallo.

De Laurentiis positivo al Covid, i tamponi per i calciatori del Napoli

La notizia della positività al coronavirus di Aurelio De Laurentiis ha scosso la serie A e il Napoli. Il presidente, di ritorno dal consiglio di Lega, ha ricevuto il risultato positivo del tampone, accentrando su di sé una sfilza di polemiche. Positiva anche la moglie Jaqueline.

Il presidente 
non vede la squadra da venerdì scorso quando, subito dopo la partita con il Teramo a Castel di Sangro, ha lasciato il ritiro per recarsi a Capri, dove sta vivendo la sua estate. La squadra e il tecnico Gattuso riceveranno i risultati dei tamponi domani in mattinata e poi si decideranno le conseguenti azioni. Domani sera il Napoli ha in programma un’amichevole allo stadio San Paolo contro il Pescara e se i tamponi saranno negativi l’orientamento è di proseguire secondo programma.

Il presidente del Napoli, come la squadra e gli altri dirigenti azzurri, fa infatti il test ogni martedì e giovedì. Al momento gli unici sintomi che avverte sono una debolezza e dolori articolari. De Laurentiis, 72 anni, è a Capri con la moglie Jacqueline, anch’essa risultata positiva. I giocatori del Napoli hanno effettuato i tamponi stamattina, seguendo la cadenza del martedì e giovedì che di solito viene adottata dal club azzurro. Al momento non ci sono calciatori che risultino positivi.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK