Nuovo Rotary Club Afragola-Frattamaggiore, parte la nuova esperienza della sezione giovanile

Nella foto con il microfono il nuovo presidente del Rotary club Afragola Frattamaggiore Natalizio

di Angelo Covino

Afragola. I giovani del Rotaract di Afragola – Frattamaggiore, la sezione giovanile del Rotary Club, hanno dato il via alla loro esperienza come membri del Club.

Nella mattinata di ieri, infatti, presso la sala Cafè dell’Ammot di Giugliano in Campania, si è infatti tenuta la cerimonia di consegna della Charta Costitutiva al neonato Rotaract Club Afragola –Frattamaggiore, che ha di fatto sancito ufficialmente la sua costituzione alla presenza del Governatore Rotary del Distretto 2100 Salvatore Iovieno, del District Representative Rotaract Valerio Mercuri e dal presidente del Rotary Padrino Domenico Semplice.

La Charta Costitutiva è stata consegnata dai governatori distrettuali al presidente fondatore del Rotaract Club Afragola – Frattamaggiore Antonio Natalizio, che ha poi preso la parola.

Il dottor Antonio Natalizio, giovane odontoiatra presso il noto Centro Polimed di Afragola, nel ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito alla nascita del nuovo club, ha rimarcato tutto il suo impegno a favore del Rotaract, attraverso specifici progetti di sostegno e beneficenza, che abbiano come unica connotazione funzione sociale e culturale.

Il presidente del nuovo Rotaract Club Afragola-Frattamaggiore, che resterà in carica fino al prossimo mese di luglio 2020, ha come obiettivo ripercorrere non solo le tappe già promosse dal Rotary, ma di coinvolgere nei progetti del neonato Club, tanti ragazzi con età compresa tra i 18 e i 30 anni che hanno l’obiettivo comune di adoperarsi a favore del proprio territorio, realizzando “service” nello spirito dell’amicizia.

Proprio su questo aspetto si sono soffermati i giovani fondatori del Rotaract, che assieme a Natalizio, traghetteranno il nuovo Club.

Alla cerimonia di spillatura erano presenti, oltre ai fondatori del nuovo Club, rappresentanti distrettuali, il sindaco di Afragola Claudio Grillo, imprenditori, medici, avvocati e autorità politiche.

La cerimonia si è conclusa con un pranzo sociale e musica