Tokyo, Federica Pellegrini
Quinta e ultima olimpiade per Federica Pellegrini a Tokyo.

Da oggi inizia ufficialmente la quinta e ultima olimpiade di Federica Pellegrini. Dall’omaggio ricevuto all’atterraggio fino alla diretta dalla mensa olimpica con tanto di plexiglas a dividerla dal suo allenatore, Matteo Giunta, e il commento: “sembra di essere alle poste…”. Ma appena arrivata, ad accoglierla a sorpresa, un test antidoping. Inoltre ci sono state anche parole poco rassicuranti, rilasciate dall’organizzatore, sui contagi Covid a Tokyo.

L’arrivo a Tokyo e test antidoping per Federica Pellegrini 

Federica Pellegrini, giunta da poche ore a Tokyo, ha dovuto sottoporsi ad un controllo antidoping a sorpresa. A confermarlo, è stata proprio la campionessa italiana sui social che, con tanto di foto che evidenzia un cerotto che protegge il punto in cui è stato effettuato il prelievo, dichiara: ”E che non lo vuoi fare un bell’antidoping appena arrivata?”. Avvenimenti che già le erano capitati in passato, per lei un appuntamento classico: dai giochi di Tokyo ai Mondiali di nuoto a Budapest. E come sempre, Federica Pellegrini, certifica tutti i test con le foto sui social.

Casi Covid in aumento a Tokyo: giochi senza spettatori

Il capo del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo, ha riportato diversi dati aggiornati riguardo alla situazione contagi Covid e ad un ipotesi post Olimpiadi. Infatti, Toshiro Muto in conferenza stampa ha dichiarato: “Non possiamo prevedere cosa accadrà con il numero di casi. Se ci sarà un picco di casi, ne discuteremo”. Poi ha aggiunto: “Abbiamo concordato che in base alla situazione del Covid, convocheremo di nuovo un meeting a cinque. I contagi potrebbero aumentare o diminuire, quindi penseremo a cosa dovremo fare quando si presenterà la situazione”, ha spiegato Muto. I casi di Covid-19 sono in aumento a Tokyo e i Giochi, rinviati lo scorso anno a causa della pandemia, si terranno senza spettatori.

Anche tra gli atleti sale l’ansia: allarme Covid tra le ginnaste Usa, Eaker positiva. La riserva ha contratto il virus nell’ultimo raduno pre-olimpico, Simone Biles e altre cinque colleghe lasciano il Villaggio Olimpico per soggiornare in un hotel.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.