Qualiano. Gli staccano il gas per 0,70 centesimi di morosità, il racconto: “Non sapevo nemmeno del debito”

Ha dovuto pagare 4 euro per il fax e dovrà aspettare quasi una settimana per vedersi riattaccato il servizio gas a casa, tutto a causa di una morosità di appena 0,70 centesimi di euro. E’ la curiosa e allo stesso tempo tragicomica storia di Vincenzo, residente a Qualiano. All’improvviso è tornato a casa e si è accorto che qualcuno aveva apposto i sigilli al contatore del gas. Immediatamente ha telefonato al centro assistenza per capire cosa fosse successo: “Mi hanno detto che mi avevano staccato il gas perché avevo 0,70 centesimi di euro di morosità su una vecchia bolletta, ma nessuno mi aveva mai avvisato. Ho sempre pagato tutto il dovuto sempre puntuale, è assurdo che nessuno mi abbia avvertito prima di staccarmi il gas. Ora dovrò aspettare lunedì per tornare alla normalità, questa è la burocrazia in Italia, come siamo caduti in basso”.