31.3 C
Napoli
mercoledì, Luglio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Racket a Marano, mille euro agli esattori del clan Orlando “per mettersi a posto”: condanne ridotte in Appello per Marra e Della Rocca

PUBBLICITÀ

Mille euro agli esattori del clan Orlando “per mettersi a posto” e non subire ritorsioni, condanne ridotte in Appello. La Corte di Appello di Napoli, quinta sezione, ha ridotto le condanne per i due imputati. Paolo della Rocca ha incassato 4 anni e 5 mesi (rispetto a 6 anni e due mesi in primo grado), mentre Ciro Marra 5 anni e 4 mesi (rispetto ai 7 anni in primo grado, esclusa recidiva). Per entrambi, difesi dall’avvocato Luca Gili, esclusa l’aggravante delle più persone riunite in base a sentenza della Corte di Cassazione.

Mille euro agli esattori del clan Orlando “per mettersi a posto” e non subire ritorsioni. I fatti oggetto dell’indagine, condotta grazie a una capillare attività di intercettazioni ambientali e telefoniche, si sarebbero verificati all’inizio dell’anno. La vittima dell’estorsione, stanco delle reiterate richieste, avrebbe alla fine versato una somma di mille euro, una cui parte gli sarebbe stata prestata da un amico. L’imprenditore edile è stato ascoltato dai carabinieri di Marano e, seppur tra qualche timore, non ha potuto negare la ricostruzione dei fatti.

PUBBLICITÀ

I magistrati della Dda di Napoli seguivano da tempo i movimenti dei due indagati, Ciro Marra, meglio noto come Biscotto, e Paolo Della Rocca. Quest’ultimo, in particolare, sarebbe stato più volte segnalato in compagnia di un noto pregiudicato.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Mangione
Antonio Mangionehttp://www.internapoli.it
Giornalista pubblicita iscritto dalll'ottobre 2010 all'albo dei Pubblicisti, ho iniziato questo lavoro nel 2008 scrivendo con testate locali come AbbiAbbè e InterNapoli.it. Poi sono stato corrispondente e redattore per 4 anni per il quotidiano Cronache di Napoli dove mi sono occupato di cronaca, attualità e politica fino al 2014. Poi ho collaborato con testate sportive come PerSempreNapoli.it e diverse testate televisive. Dal 2014 sono caporedattore della testata giornalistica InterNapoli.it e collaboro con il quotidiamo Il Roma
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Controlli a Casandrino, sequestrati 700 quintali tra alimentari e carcasse di animali

Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, con il supporto di personale del Reparto Prevenzione Crimine...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ