Litorale Domitio. Sale su un autobus per rapinare l’autista, lui reagisce e lo prende a pugni

Momenti di panico quelli vissuti a bordo di un autobus della linea Aversa-Pinetamare. Un rapinatore è salito sul mezzo di trasporto pubblico a Villa Literno con l’intenzione di rapinare il conducente. Quest’ultimo – riporta Ottopagine– si è fatto trovare con i riflessi pronti e con una brusca frenata ha prima fatto cadere il malvivente, poi l’ha colpito con calci e pugni dopo essersi balzato su di lui. Il ladro, visto il momento di difficoltà, ha optato per la fuga.

Si tratta dell’ennesima aggressione ai danni dei dipendenti dei mezzi di soccorso. Per fortuna, questa volta, l’autista non si è lasciato intimidire ed ha messo in fuga il rapinatore.