Ricercato torna a casa a Sant’Antimo per Natale, ma trova i carabinieri: arrestato

I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno tratto in arresto il 34enne Carmine D’Aponte, un soggetto già noto alle forze dell’ordine destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli. Dal 10 dicembre i carabinieri non riuscivano a trovarlo ma, all’approssimarsi delle festività natalizie lo hanno individuato e catturato a casa.

Dovrà espiare un residuo pena di 2 mesi di reclusione conseguenti a condanna per evasione commessa nel 2010. dopo le formalità di rito è stato tradotto a Poggioreale.