Furto di energia elettrica e appartamento abusivo, blitz dei carabinieri a Sant'Antimo
Furto di energia elettrica e appartamento abusivo, blitz dei carabinieri a Sant'Antimo

I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo, insieme a personale tecnico dell’Enel e della Polizia Municipale locale, hanno denunciato per abusivismo edilizio e furto aggravato di energia elettrica un 55enne del posto.

L’uomo di Sant’Antimo beneficiava anche di un allaccio abusivo alla rete elettrica

In assenza di autorizzazioni aveva trasformato il porticato di uno stabile in Via Solimene in un appartamento di 70 mq. E non aveva solo innalzato mura tra un pilastro all’altro ma beneficiato anche di un allaccio abusivo alla rete elettrica. Il tutto, ovviamente, senza che vi fosse un contatore a rilevarne i consumi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.