“Se vi acchiappo con cozze, casatiello e pastiera la multa è assicurata”, l’avviso del sindaco di Mugnano

Il sindaco Luigi Sarnataro ha comunicato due nuovi contagiati dal coronavirus a Mugnano. Il bilancio totale complessivo è salito quindi a 18 casi, 116 in quarantena e 14 in isolamento fiduciario della Regione. Inoltre ci sono due deceduti e 2 guariti in totale.

“Ci sono state oltre cento sanzioni ma rafforzeremo i controlli. Qualche imbecille continua a fare la spesa tutti giorni come se non fossimo in una pandemia. – ha dichiarato Sarnataro attraverso un video – Controlli raddoppiati per sabato mattina e domenica mattina. Temiamo che qualcuno possa festeggiare la Pasqua o di contagiare amici e parenti. Se volete bene a queste persone, restate a casa. Se vi acchiappiamo con cozze, casatiello e pastiera la multa è assicurata“.

IL VIDEO