Qualiano e Villaricca piangono per la morte del dottor Mastranutuono: “Addio ad un grande uomo”

Immagine di repertorio

Lacrime a Qualiano e Villaricca per la morte del dottor Sergio Mastranutuono, per anni dirigente Asl. A ricordarlo tanti amici e politici della zona tra cui l’ex sindaco di Qualiano ed attuale capo dell’opposizione Ludovico De Luca:

“Stamane non pensavo di dovermi svegliare con la notizia della dipartita di Sergio.
Nei giorni scorsi avevo sentito Vittorio il quale non mi aveva dato notizie rassicuranti però si sa, la speranza è l’ultima a morire e adesso, anche se le parole appaiono superflue, non posso non essere addolorato e triste per il tragico epilogo di un banale incidente stradale.
Sergio Mastrantuono, per anni dirigente della Asl ci ha lasciato.

Lo conobbi che ero un giovane consigliere comunale, lui sempre attento nei sopralluoghi, meticoloso e generoso di consigli, con il tempo capii che odiava le falsità e le chiacchiere inutili. Era uno concreto, attento e rispettoso delle regole.
Oggi potrei scrivere milioni di parole ma non posso fare a meno di ricordarlo come il suocero di Vittorio Di Procolo, lo zio di Francesco, il marito di Lina, l’amica di infanzia di mia zia, come il papà di Laura e come il nonno di due splendidi nipotini che, dal loro arrivo, erano diventati la gioia della sua vita.
Ciao Sergio, terrò sempre a mente i consigli e farò sempre mio il tuo modo di porti davanti alle ingiustizie”.