Sorpreso a Casandrino con un borsone pieno di sigarette, nei guai contrabbandiere di Giugliano

I carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno denunciato un uomo di 49anni residente a Giugliano per contrabbando di sigarette.
L’uomo è risultato avere numerosi precedenti per lo stesso reato.

Durante un controllo nel centro di Casandrino è stato trovato dai carabinieri in possesso di un borsone: all’interno vi portava 56 pacchetti di sigarette di varie marche senza il bollino dei monopoli di stato.
Le sigarette illegali sono state sequestrate e verranno distrutte.

Foto: Archivio