«Spero in un recupero…», le parole di Conte che non sono piaciute ai napoletani

Dopo il successo al San Paolo firmato LukakuInter e Napoli incroceranno nuovamente le loro strade nella semifinale di Coppa Italia, grazie al successo di ieri del team di Antonio Conte sulla Fiorentina. 

Dopo la partita, il tecnico nerazzurro ha parlato della doppia sfida con gli azzurri – la semifinale si gioca su due gare, andata e ritorno – che cade in un periodo delicato: in pochi giorni l’Inter affronterà il Milan, il Napoli e la Lazio. 

Le parole di Conte

“Dobbiamo recuperare qualche giocatore – ha dichiarato Conte -, oggi a centrocampo avevamo solo Vecino e Barella e abbiamo forzato l’ingresso di Eriksen che comunque ha mostrato personalità e ci alza il livello di qualità. Spero di recuperare qualcuno in mezzo al campo perché siamo un po’ in difficoltà”.  Queste parole, per, non sono piaciute ai tifosi napoletani, che sul web le hanno lette come un tentativo di Conte di mettere le mani avanti in vista del match con gli azzurri. “Ma questo piange sempre…”, commenta acido Alberto su una delle pagine Facebook più frequentate dai tifosi napoletani. 

“Neanche finisce una partita che già piange per l’altra…”, gli fa eco Roberto, mentre Arturo fa riferimento ad un altro tecnico non proprio ben voluto sotto il Vesuvio: “Sarri gli fa un baffo”.  Per Giancarlo le parole di Conte sono fuori luogo, considerando anche le tante difficoltà del Napoli sul fronte infortuni in questa stagione: basti pensare che gli azzurri sono da tempo privi di KoulibalyAllan e Mertens. “Nientedimeno che stanno comprando come al supermercato e lui e in difficoltà… Noi giochiamo da mezzo campionato con solo mezza difesa titolare”.  Pietro, infine, mostra come la vittoria contro la Juventus abbia riportato fiducia nella squadra di Gattuso. “Se non ci facciamo i gol da noi e gli arbitri fanno il loro dovere… – scrive il tifoso a proposito della sfida con i nerazzurri -. Credo che il Napoli sia superiore all’Inter nonostante la classifica… Sempre Forza Napoli…”.  L’articolo è stato riportato da Virgilio Sport.