Terremoto a S. Antimo, arriva la commissione d’accesso: Comune a rischio scioglimento

Terremoto politico al Comune di Sant’Antimo, da pochi minuti si è insediata la commissione d’accesso per verificare le presunte infiltrazioni della malavita nella macchina comunale. Gli 007 lavoreranno per 6 mesi a stretto contatto con dirigenti e personale amministrativo e scandaglieranno tutte gli uffici e le pratiche più calde. Da ricordare i vari attentati e minacce subiti nel corso degli ultimi mesi da esponenti politici e dipendenti del Comune, atti che hanno alzato l’attenzione degli organi preposti i quali vogliono far luce su quanto avvenuto nel Comune di Sant’Antimo. A fine lavori verrà stilato dagli investigatori una relazione che potrebbe anche portare allo scioglimento del Comune per infiltrazioni camorristiche.