“Se sono i soldi del marito sono soldi luridi, sporchi di sangue. Mentre vi godete con le pacche nell’acqua i soldi sporchi, la gente soffre”, queste le parole con cui giorni fa il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli aveva sollevato dubbi sui proventi della coppia Colombo. Ieri mattina, puntuale, è arrivata la “risposta” di Tina Rispoli che, in un video pubblicato su Instagram, spiega la provenienza dei guadagni.

“Siccome siamo dei personaggi pubblicispiega la signora Colombo -, e ogni giorno condividiamo con voi la nostra vita, adesso vi pubblico pure la provenienza di questi famosi soldi. Inizio con il dirvi che siamo proprietari di un canale YouTube, ‘Cr Studio Napoli’, che incassa oltre 150mila euro all’anno.

Gli incassi Siae e Imaie di Tony Colombo: “Mio Marito è socio Siae dal 2004, con più di 500 canzoni dichiarate e sono altri 70-80mila euro all’anno che percepisce. Da Imaie che cura i diritti d’immagine percepisce altri 10-15mila euro l’anno”.

Le serate e i concerti: “Poi ci sono le serate, i concerti, le sponsorizzazioni. Inutile dirvi perché sono tanti tanti soldi”.

“E’ tutto dichiarato, mio marito paga le tasse”

“Ovviamente, tutto quello che vi ho elencato è dichiarato. Mio marito paga le tasse, altrimenti sarei una pazza a fare un video del generespiega Tina Rispoli, che continua -. Quindi, gentilmente, non dite più che Tony Colombo tiene debiti perchè senza muoversi guadagna soldi, ma soldi assai. Detto questo, vi potete dare la spiegazione perchè vivo tra Dubai e le Maldive. Chiarito questo, quindi, non fatemi più le domande su come faccio a vivere così, con macchine lussuose ecc. Vi ho elencato i soldi che guadagniamo onestamente”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.