Roma, operazione della polizia nei pressi del Foro Italico dove si è svolta la finale degli Internazionali di tennis: sequestrati 30 biglietti d’accesso all’impianto sportivo di cui la metà sono risultati del tutto contraffatti.
Identificati e sanzionati due bagarini, entrambi partenopei, trasferitisi nella capitale proprio per approfittare della enorme richiesta dei biglietti d’accesso, mentre tentavano di truffare con i falsi alcuni ignari turisti asiatici. Per entrambi è stato emesso un decreto di divieto di assistere alle manifestazioni sportive da parte del Questore di Roma (Daspo).
Per inottemperanza ad un doppio Daspo, precedentemente emesso per l’attività di bagarinaggio, in serata è stato arrestato un uomo proveniente anch’egli dalla provincia di Napoli, già finito in manette per analogo motivo a novembre scorso, in occasione del derby tra Lazio e Roma e per questo colpito anche dal provvedimento di divieto di ritorno nella Capitale che non ha rispettato.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.