Dopo Ischia trema anche il Vesuvio, 2 lievi scosse in poche ore nel cratere

Trema la provincia di Napoli. Dopo le lievi scosse di questa mattina sull’Isola di Ischia, questo pomeriggio una nuova scossa è stata registrata nell’area del cratere del Vesuvio. E’ stato localizzato alle 13.24 a Massa di Somma l’epicentro del sisma di 2.0 gradi della scala Richter. Ad una profondità di 1 chilometro, il sisma segue le micro scosse che si sono verificate nei giorni scorsi e che, secondo quanto dichiarato dai vertici dell’Osservatorio vesuviano, rientrano nella normale attività di un vulcano dormiente come il Vesuvio.

Alle 15.21 i sismografi hanno registrato un secondo movimento che è al vaglio degli esperti.