X Factor, al via le audizioni: ipotesi Sfera Ebbasta al posto di Asia Argento

X Factor le audizioni: Sfera Ebbasta ai live al posto di Asia Argento?

La dodicesima edizione di X Factor prende il via con le puntate registrate ed Asia Argento ci sarà, non però per i live. Assieme a Mara Maionchi, vincitrice della scorsa edizione, Manuel Agnelli e Fedez, l’attrice al centro delle polemiche dopo le accuse di molestie a lei rivolte da Jimmy Bennett, sarà regolarmente sul piccolo schermo di Sky, come giudice, per le fasi di selezione. La Argento non ci sarà però per le puntate dal vivo.
“Di comune accordo con Asia Argento – recita un comunicato diffuso questa mattina. Sky Italia e FreemantleMedia Italia hanno deciso di interrompere la collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma è che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica è il talento”.

Il quarto giudice, che sostituirà l’attrice, sarà però annunciato solo più avanti ma Vanity Fair ieri ha svelato in anteprima quello che probabilmente sarà il nuovo giudice.
Nulla da fare per Simona Ventura, Baby K, La Pina ed Elio, sembra infatti che Sky abbia optato per un volto molto amato dai giovanissimi, il trapper Sfera Ebbasta.

L’ipotesi

“Tuttavia, l’attesissimo «quarto uomo» che prenderà il posto di Asia a ottobre, Sky si riserva di comunicarlo solo più avanti, anche se, dice il direttore delle produzioni originali di Sky Italia Nils Hartmann: «La decisione verrà presa entro la prossima settimana, per dar tempo al nuovo giudice di preparare i ragazzi al live». Di contatti in questi giorni ce ne sono stati tanti, e sono usciti i nomi più disparati (da Simona Ventura a Morgan, passando per Rita Ora e Baby K). Nelle ultime ore è preso a circolare con forza quello di Elio, membro già collaudato dello show, ma stando a quanto apprende Vanityfair.it ci sarebbe anche un altro artista in lizza per il ruolo, il trapper Sfera Ebbasta.

Conferme non ne abbiamo avute, né da Sky né dal managament del cantante, ma alcuni indizi ci porterebbero a confermare la sua possibile scelta. Innanzitutto il fatto che il suo nome fosse già uscito nella fase di arruolamento pre-Asia, il che eviterebbe l’effetto «seconda scelta». E, poi, che alla prima conferenza stampa di X Factor 12, Fedez abbia usato una frase un po’ critica nei confronti del nuovo giudice. «Vorrei che la scelta fosse fatta per il bene dei ragazzi, e non per lo spettacolo». Tra lui e Sfera, si sa, non corre buon sangue. E con la presenza di entrambi ai live il «dissing in diretta» è quasi assicurato”.