Asia Argento esclusa da X Factor, esce allo scoperto il nuovo giudice Lodo Guenzi

Si riparte con i live anche per la nuova edizione di X Factor che giovedì 25 ottobre inaugurerà il palco milanese dove si daranno battaglia i dodici nomi selezionati nelle fasi precedenti del programma. A tenere banco, anche a poche ore dall’inizio della nuova fase del talent di casa Sky, le vicende che hanno portato all’esclusione dal banco dei giudici di Asia Argento, difesa ieri anche da Adriano Celentano che ha voluto dire la sua pubblicamente, attraverso una nota, accusando il colosso televisivo di “ipocrisia” nella gestione della faccenda.

Le dichiarazioni

“Il caso è stato dibattuto ampiamente – ha risposto Nils Hartmann, responsabile dei contenuti originali di Sky – e ognuno è libero di esprimere la propria opinione. Nessuno qui si è permesso di credere a nessuna accusa e non facciamo i moralisti.

Abbiamo preso tempo fa una posizione e semplicemente l’abbiamo mantenuta”. Già nelle scorse settimane, poco dopo lo ‘scoppio’ dell’affaire Argento, Sky aveva giustificato l’esclusione dell’attrice dalla fase live del programma (dopo che con lei erano state registrare le fasi precedenti di selezione dei concorrenti) “per tutelare i concorrenti rispetto ad una vicenda che è estranea a loro e al programma e che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”. Al centro dei cambiamenti in corso d’opera si è trovato il nuovo giudice scelto: Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale. Oggi è al lavoro sulla categoria dei gruppi con i tre nomi selezionati da Asia Argento (Bowland, Red Bricks Foundation e Seveso Casino Palace).

Su Asia Argento

“Onorerò il lavoro fatto da Asia prima di me – ha assicurato Guenzi oggi, durante la presentazione alla stampa dei live – perché ho passato la mia vita e la passerò ancora in una band, quindi ne capisco le dinamiche. Per quello che ho visto in tv Asia è stata molto brava e le sue scelte sono anche parte delle motivazioni che mi hanno spinto ad accettare il posto di giudice”. Guenzi ha espresso la sua opinione sulla politica italiana, citando anche il vicepremier Matteo Salvini. “Nessuno mi ha detto che ad X Factor non potrò esprimere le mie opinioni, ma non sarà questo il palco giusto. Le opinioni sono mie e non dei concorrenti che sono i veri protagonisti del programma”.

I giudici

Sul fronte giudici, più che confermato il resto della squadra: Mara Maionchi si occuperà degli ‘Under Uomini’ (Leo Gassman, Emanuele Bertelli e Anastasio), Manuel Agnelli delle ‘Under Donne’ (Luna, Martina Attili e Sherol Dos Santos), oltre a Fedez che quest’anno se la vedrà con gli ‘Over’ (Matteo Costanzo, Naomi e Renza Castelli). Alla conduzione, l’ormai imprescindibile Alessandro Cattelan, mentre tra gli ospiti sono attesi i Maneskin (per la prima puntata di giovedì), Rita Ora, Sting con Shaggy, la Dark Polo Gang che assieme ad Elio, Pupo e Daniela Collu sarà anche protagonista dello Strafactor, Enrico Nigiotti con Gianna Nannini, i Subsonica, Jonas Blue Liam Payne.

La conduzione degli X Factor Daily è invece stata affidata a Benji e Fede. Teatro dei live sarà una X Factor Arena rinnovata sul fronte palco e con gli show curati da Simone Ferrari.