Una vera e propria tragedia quella che ha colpito nella giornata di ieri la comunità di Afragola. Mimmo Montanaro, poco più di 50 anni, è stato stroncato da un infarto mentre stava lavorando. L’uomo è stato soccorso immediatamente dagli operatori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Mimmo era benvoluto in città

Mimmo lascia moglie e figli, ma la sua morta ha gettato nello sconforto anche i cittadini di Afragola, città dove l’uomo era benvoluto insieme ai suoi fratelli Pasquale e Massimo. A riportare la notizia è NanoTv. I funerali si terranno domattina ad Afragola.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.