Tragedia sconvolge il Casertano, Angela investita e uccisa a 33 anni: era scesa dall’auto per un guasto

Una terribile tragedia quella che ha scosso la comunità di Santa Maria Capua Vetere. Una donna di 33 anni, Angela Maria Saggiomo, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nei pressi del carcere, a San Tammaro. La ragazza era fuori dal proprio veicolo sulla Statale 7bis, quando un’auto – una BMW – l’ha travolta. L’automobilista si è immediatamente fermato per prestare i soccorsi, ma per la vittima purtroppo non c’è stato niente da fare.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, la giovane si trovava in strada probabilmente per guasto all’auto avvenuto – riporta Edizione Caserta – in un punto della strada poco illuminato, casualità che gli è costata la vita.

Identificato il conducente che è risultato negativo a tutti i test. Al momento non sono stati presi provvedimenti.