bimbo balcone alto adige

Un bambino di 14 mesi è deceduto all’ospedale alcune ore dopo essere precipitato dal balcone della sua abitazione a Ponte Gardena, in Alto Adige. L’incidente è avvenuto venerdì sera, come riporta oggi il quotidiano Dolomiten.

Bimbo cadel dal balcone in Alto Adige, inutile la corsa in ospedale

Il maschietto, per motivi in via di accertamento, è precipitato dal balcone al secondo piano di un condominio. Le sue condizioni sono subito apparse gravissime. Il piccolo è stato trasportato con l’elisoccorso Pelikan 2 prima all’ospedale di Bolzano, per poi essere trasferito a Verona. Nonostante questa corsa, il bambino è deceduto alcune ore dopo a causa delle gravi ferite. La famiglia d’origine macedone, composta dai genitori e tre bambini, vive da due anni e mezzo a Ponte Gardena. “Tutto il paese è sotto shock e si stringe intorno alla famiglia”, dice al Dolomiten il sindaco Philipp Kerschbaumer. (ANSA).

ospedale Alto Adige
Ponte Gardena è un Comune della Valle Isarco, facente parte dell’omonima Comunità comprensoriale e sito alla confluenza tra i fiumi Isarco e il rio Gardena. Il toponimo è attestato come Waidepruk nel 1264, come ze Waidepruke nel 1288, come Waidprukk nel 1343 e come Prucke unter Trostperg nel 1473 e deriva dal tedesco Weide (“pascolo”) e Brücke (“ponte”), col significato quindi di “ponte del pascolo”, perché il paese è nato intorno al ponte che introduce nella Val Gardena (il “pascolo”).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.