Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Sezione Operativa di Pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Luigi Marciano, 47enne di Licola. Lo hanno sorpreso in via Del Mare mentre cedeva 3 grammi circa di hashish ad un 33enne del posto poi segnalato alla Prefettura come assuntore. Nella sua abitazione i militari hanno poi rinvenuto altri 32 grammi della stessa sostanza, 50 euro in contante ritenuto provento illecito, materiale per il confezionamento e documentazione relativa alla rendicontazione dell’attività di spaccio.
L’arrestato è stato ristretto in camera di sicurezza ed è in attesa di giudizio.

Già due anni fa Marciano, detto detto “Quagliarella”, fu arrestato insieme ad una donna inn blitz condotto dai carabinieri della Stazione di Licola insieme ai colleghi del Nucleo Cinofili di Sarno e del Nucleo Operativo di Pozzuoli. I due furono trovati in possesso di una pistola revolver calibro 38 con matricola abrasa e canna tagliata, 170 grammi di marijuana, divisa in 50 confezioni, e 300 grammi di hashish confezionato in stecchette. Inoltre, all’interno dell’abitazione, è stato rinvenuto una sorta di rendiconto con sigle e cifre verosimilmente relativo ad attività di spaccio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.