Cacciatore si spara accidentalmente e muore durante una battuta nel bosco

Un uomo è morto a seguito di un incidente di caccia avvenuto a  Cisterna di Latina, al confine con il territorio di Velletri, nella zona delle “Ginestre”. La vittima, 56 anni, era impegnato in una battuta insieme a un altro cacciatore che ha dato l’allarme. Ha perso la vita Stefano Bernardoni, residente a poche centinaia di metri dal luogo dove si è verificato l’incidente. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, infatti, il colpo è partito accidentalmente dala doppietta della vittima e lo ha raggiunto all’emitorace destro. I soccorsi prestati da personale dell’Ares 118 sono stati vani. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria