Due ottimi amici, del buon cibo e sorriso stampato sulla faccia: è l’immagine dell’ultima foto pubblicata sui social che ritrae Joseph Capriati e Clementino. Il rapper e il dj a pranzo insieme dopo lungo tempo e, soprattutto, dopo la lite con suo padre, culminata in una vera e propria aggressione e in un accoltellamento che gli ha causato il danneggiamento di un polmone. Nella didascalia Clementino scrive “Le leggende non muoiono mai, Finalmente insieme fratello mio”. La foto in poche ore ha conquistato migliaia di like e commenti da parte dei fan dei due artisti campani.

Potrebbe interessarti anche

Fine dell’incubo per Joseph Capriati, il dj è stato dimesso dal Monaldi: “Torno alla vita e alla musica”

Fine dell’incubo per Joseph Capriati, il dj è stato dimesso dal Monaldi: “Torno alla vita e alla musica”.

“Ritorno alla vita, e alla Musica. Perennemente grato! A presto”. E’ questo il messaggio con cui Joseph Capriati ha annunciato, tramite i suoi profili social, di essere stato dimesso dall’ospedale e di ave fatto quindi ritorno a casa. Il dj di Caserta era ricoverato da circa un mese all’ospedale Monaldi di Napoli dove la triste vicenda che l’aveva visto, suo malgrado, protagonista. Finalmente, come da lui stesso postato, potrà tornare a suonare.

Joseph Capriati fu ricoverato all’ospedale di Caserta la notte tra l’8 e il 9 gennaio dopo una coltellata ricevuta al petto dal padre, al culmine di una lite. Due le sue condizioni, fu immediatamente operato dai medici del nosocomio casertano. Dopo un paio di settimane però, si rese necessario il suo trasferimento all’ospedale napoletano dove fu nuovamente sottoposto ad un intervento chirurgico.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

Pubblicità