Tesserato di una squadra di calcio in Campania positivo al Covid-19

coronavirus

È risultato positivo al Coronavirus un calciatore della Cavese, squadra di calcio salernitana militante nel girone C di Lega Pro. L’allarme era scattato sabato mattina, pochi minuti prima della conferenza stampa di presentazione della nuova stagione. Con i giornalisti già presenti in sala, infatti, la Cavese era stata costretta ad annullare l’incontro, spiegando che era in corso “un accertamento sanitario” su di un tesserato in seguito ad un’anomalia emersa durante i controlli medici previsti dal protocollo anti-Covid della Figc. Ieri sera è arrivata la conferma della positività.

Coronavirus, tamponi per la Cavese

In giornata tutti i tesserati della Cavese si sottoporranno nuovamente a test sierologico e tampone. L’imprevisto, intanto, ha costretto la società a rinviare la partenza per il ritiro di Nusco (Avellino), inizialmente prevista per la giornata di ieri.
(ANSA).

Operatore turistico di 28 anni positivo al Covid, l’annuncio del sindaco in provincia di Napoli

 

Coronavirus a Napoli e provincia. “Un uomo di 28 anni, operatore turistico in un’azienda di Sorrento, è risultato positivo al Covid-19 ed ora è in quarantena presso la sua abitazione”. Lo rende noto il sindaco di Sorrento (Napoli), Giuseppe Cuomo.
“Sia i suoi colleghi, sia i familiari sottoposti a tampone e risultati negativi – ha spiegato Cuomo – E’ il caso di coronavirus numero 18, nella nostra città, dall’inizio della pandemia”.
L’ultimo positivo individuato il 25 luglio scorso: per lui, il primo tampone è risultato negativo e si è in attesa del secondo.

 

Potrebbe interessarti anche

Allarme Coronavirus, 10 contagi in un giorno: 2 casi in provincia

9 agosto 2020

Dei 22 nuovi contagiati da Coronavirus in Campania su 1675 tamponi processati, stando all’ultimo bollettino diramato dall’Unità di Crisi della Regione, 10 sono della città di Napoli. A questi si aggiungono, nell’area metropolitana partenopea, un caso a Cimitile, un altro a Piana di Sorrento. A questi se ne aggiungono, nel casertano, 3 a San Felice a Cancello, 2 a Villa Literno, uno a Castel Volturno e un altro a San Nicola La Strada. Due casi di Covid anche nell’avellinese, ad Atripalda e Santa Paolina. Un ultimo a Pontecagnato Faiano, in provincia di Salerno.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK