Coronavirus in Campania, altri 16 contagiati: occhi puntati sulle mete estive

coronavirus campania

Coronavirus, bollettino protezione civile Campania 6 luglio. Diramato pochi minuti fa il nuovo bollettino della protezione civile. In Campania sono 16 i nuovi positivi (su 2.112 tamponi effettuati), che porta a 4.874 il numero dei contagiati. Due le persone guarite  oggi, mentre non si registrano deceduti.

Positivi del giorno: 16
Tamponi del giorno: 2.112
 
Totale positivi: 4.874
Totale tamponi: 318.303
 
​Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 434
 
Guariti del giorno: 2
Totale guariti: 4.111  (di cui 4.111 totalmente guariti e 0 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Coronavirus Campania: no allarme a Capri, turisti da Dubai negativi

Casi di coronavirus nel Cilento e Capri. “Non esistono al momento ragioni d’allarme”. Lo previsa l’Asl Napoli 1 Centro in relazione ai casi di positività riscontrati sull’isola di Capri.
Il Dipartimento di Prevenzione ha già provveduto a verificare e approfondire – con riferimento “ai dettagliatissimi” dati forniti dalle ASL di residenza – i luoghi e i contatti avuti dalla prima turista romana risultata positiva al Covid. A breve saranno concluse anche le indagini epidemiologiche sugli altri due turisti – la cui positività è stata comunicata nella tarda serata di ieri – che facevano parte della comitiva di otto persone che, sottolinea la Asl, non è più sull’Isola”.

“Sono altresì stati subito individuati due turisti giunti a Capri da Dubai alcuni giorni fa ed entrati in contatto precedentemente con altre persone positive durante il volo; i turisti e le persone che li hanno accolti in una casa privata sono tutti risultati negativi al tampone ma restano tutti in quarantena”, conclude. (ANSA).

Riecco il Coronavirus in Campania, situazione allarmante in Cilento e sulle isole

 

Torna ad essere preoccupante la situazione Covid in Campania e lo è particolarmente nelle località di vacanze. Dal Cilento, con 15 contagiati tra Capaccio Paestum, Pisciotta, Casalvelino e Scario, alla ricca Capri, dove nelle ultime ore sono emerse tre positività al Coronavirus, il quadro è particolarmente allarmante.

Covid, Ai raggi x i movimenti dei ragazzi che hanno trascorso le vacanze in Campania

Si è subito messa in moto l’indagine epidemiologica attraverso il personale della Asl in servizio nell’isola per tracciare i movimenti ed individuare eventuali contatti avuti dalla comitiva composta da otto giovani (4 donne e 4 uomini). Particolare attenzione nella ricostruzione del percorso fatto da una ragazza del gruppo che prima di giungere a Capri potrebbe essere stata in un’altra nota località balneare campana.

Covid dal Cilento a Capri, il caso Pisciotta

Covid dal Cilento a Capri, positivi 3 giovani in vacanza sull’isola azzurra

Tre giovani romani in vacanza nell’ultimo fine settimana sull’isola azzurra sono risultati positivi al coronavirus. I ragazzi facevano parte di una comitiva che ha soggiornato in una casa vacanza a Capri. Soltanto una volta tornati nella Capitale, però, si sono sottoposti a tampone, perché uno di essi aveva manifestato sintomi influenzali.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi