Da Napoli:
Daniele De Rossi, ricoverato per Covid allo Spallanzani, riceve il conforto del Napoli: "Forza Daniele"

I numerosi casi di Covid nella nazionale italiana emersi dopo il triplo impegno con Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, hanno coinvolto anche l’ex capitano giallorosso Daniele De Rossi. Il romano, nuovo membro dello staff tecnico del CT Roberto Mancini, è ora ricoverato allo Spallanzani di Roma.

Daniele De Rossi entra a far parte del grande focolaio azzurro

Il trentasettenne, alla sua prima uscita con l’Italia dopo aver siglato un accordo con la FIGC, è risultato positivo al Coronavirus insieme ad altri tre membri dello staff della Nazionale. L’ex campione del mondo da ieri sera è ricoverato, seppur in condizioni non gravi, allo Spallanzani di Roma. Il focolaio azzurro adesso comprende ben 8 calciatori  e 10 membri dello staff di Roberto Mancini. La situazione di De Rossi è comunque sotto controllo, anche se al momento non è stata fissata una data per le sue dimissioni. Anche il Napoli, sul proprio account Twitter ha espresso la sua vicinanza all’ex Roma e Boca Juniors: forza Daniele!

I club di Serie A sono tutti in apprensione

La situazione di De Rossi ha fatto scattare l’allarme a tutti i club di Serie A, che hanno preso precauzioni specifiche per cercare di evitare una catena di contagi nelle proprie squadre. Tra queste spicca il Sassuolo, che sia nel match contro la Roma del 3 aprile che in quello con l’Inter di 2 giorni fa, ha deciso di non convocare e non utilizzare i giocatori impegnati con la Nazionale, nonostante tutti i tamponi fossero negativi. Anche il Bologna, in apprensione per i numerosi casi scoppiati nel ritiro dell’Italia, ha deciso di tenere una linea rigida e precisa con Roberto Soriano, così da prevenire eventuali situazioni di difficile gestione. Il calciatore può avere contatti con i propri compagni solo durante l’allenamento. Spogliatoio personale e non condiviso con gli altri per cambiarsi prima e sistemarsi poi. Il ritorno a casa, così come l’andata, deve essere in macchina senza nessun accanto.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.